Quanti parenti a Natale!

Il periodo di Natale rappresenta un’occasione per riavvicinare le famiglie. Parenti che non si vedono da tanto tempo si possono rivedere per trascorrere insieme i giorni di festa. Nonni, zii, cugini, nipoti e amici.
Ed è anche l’occasione per parlare di quello che si è fatto, dei chili presi o perduti, dei bambini che fanno grandi e dei primi capelli bianchi. Di quello lì che appartiene.. ma a chi appartiene? E giù a stilare le relazioni fatte di ricordi e pettegolezzi. Ma basta un pezzo di carta per chiarire le idee, e per lasciare a chi verrà dopo di noi il nostro quadro di famiglia.

E tu come disegneresti il tuo albero genealogico?
E tu come disegneresti il tuo albero genealogico?

Buone Natale 2015 da Santeramo Genealogia in Colle!

Precedente I mestieri delle donne del 1818-1819 Successivo Raffaele Leone, parlamentare