Luigi Dell’Uva, il Giudice vittima della rivolta del 1860

Domani pomeriggio, giovedì 3 dicembre 2015, al Palazzo Marchesale si terrà l’evento intitolato “Il patrocinio di Sand’Aràseme Vernìne“, in cui Raffaele Bongallino ripercorrerà le vicende della sommossa popolare del 1860, di cui ricorre a dicembre l’anniversario. In quella sommossa si ricorda un nome in particolare: Luigi Dell’Uva, di cui avrei voluto scrivere più ampiamente ma che per ora vado solo ad accennare.

Luigi Dell'UvaLuigi Dell’Uva nacque a Bisceglie intorno all’anno 1822 da Pasquale Dell’Uva e sua moglie Teresa. Nel 1855 risultava come Giudice del Circondario di Mottola, quindi a soli 33 anni.

Dal giorno 7 al 10 dicembre vi fu a Santeramo una terribile reazione, in cui il giudice regio Dell’Uva rimase massacrato dal partito reazionario. Nel giorno 9 la guardia nazionale di Gioia venne respinta dai santeramani, i quali a due miglia le fecero un’imboscata per non farla entrare. Nel giorno 10 vi accorsero le guardie di Acquaviva, di Casamassima, di Gioia e di Altamura con 30 carabinieri a cavallo. Si fece un gran regolare combattimento ed un fuoco vivo di due o tre ore, dopo il quale le guardie suddette entrarono in paese facendo molti prigionieri ed arresti“.

tratto e adattato da Gli avvenimenti d’Italia del 1860 cronache politico-militari dall’occupazione della Sicilia, Premiata Tipografia di Gio. Cecchini Edit., Venezia, 1861, p. 332

La registrazione dell’atto di morte venne registrata alla presenza dei “becchiniTommaso Guarnieri di cinquant’anni ed Erasmo Calcullo di quarantasei anni.

Atto di morte di Luigi Dell'Uva del 1860

Atto di morte di Luigi Dell’Uva del 1860

Per chi vuol saperne di più sulla storia del nostro paese ricordo che l’incontro organizzato dal Club Femminile dell’Amicizia si terrà alle ore 18:00 presso la sala “Giandomenico” del Palazzo Marchesale.

Fonti consultate

La sommossa del 1860 a Santeramo in Colle ed il processo ai ribelliPaolo SpinelliEdizioni del Liocorno, 1966
Almanacco reale del regno delle Due Sicilie
Stamperia Reale, 1854, p. 223
Fatti, personaggi e luoghi dell’Unità d’Italia a Santeramo in Colle (1799-1899), Quaderni Santermani, Bando, 2011, p. 4
Dalla Repubblica napoletana alla monarchia italiana: politica e società in Terra di Bari (1799-1860)Nicola Antonacci, Edipuglia srl, 2000, p.
Gli avvenimenti d’Italia del 1860 cronache politico-militari dall’occupazione della Sicilia, Premiata Tipografia di Gio. Cecchini Edit., Venezia, 1861

I commenti sono chiusi.